Carrello

0 Prodotto(i)

Romanzi storici

528

I viaggiatori dell'incognito

Alessandro Balossino -

LIBRO A STAMPA

Dietro al mistero di Rennes-le-Château stanno più di mille anni di storia che risalgono al tempio di Salomone e ai suoi segreti. "I viaggiatori dell’incognito" si basa sulle famose pergamene, ritrovate dall’abate Bérenger Saunière, che danno lo spunto a un continuo vortice di ipotesi partorite dalle menti dei protagonisti di questo romanzo. Si parla di antiche pergamene che formano le basi di un'antica religione universale che ha attraversato tutti i tempi, una dottrina esoterica che risale a Ermete, a Mosè, a Pitagora e che si consacra in Cristo. Il nostro è un viaggio nel tempo e nella Storia che parte dall’antico Egitto, passa attraverso la scuola pitagorica crotonese e giunge alla prima Crociata per terminare ai giorni nostri nei misteri che vedono la NASA aver insabbiato alcune notizie relative il primo sbarco dell’uomo sulla luna e altre scoperte fatte dalla sonda spaziale “Mars Observer”. Ma "I viaggiatori dell’incognito" non è solo un viaggio romanzato nella Storia e nel tempo, ma anche un percorso introspettivo alla ricerca spirituale del tesoro, del Graal che è in tutti noi. Alessandro Balossino è un ragno attento che tesse con le sue zampe infinite, tra flashback onirici e futuri, incastri esatti che collegano in maniera perfetta e circolare i massimi sistemi con i poteri forti, facendo molte volte vacillare le nostre convinzioni storiche, politiche ed economiche. Le teorie su cui muove i suoi personaggi sono sbalorditive, specie se paragonate all’efficacia ed al riscontro verificabile da chiunque nella realtà. Teorie che toccano punti nevralgici come Chiesa, Stato e Libertà individuale che, sebbene si tratti di una fiction, non aiutano il tranquillo svolgersi della propria esistenza.

ISBN: 978-2-36580-121-8

Data di pubblicazione: 12/05/2014

18 €

Leggere la biografia di Alessandro Balossino

Ricerca per autore

Dillo ad un amico

© 2010 - 2019 liberfaber.com
XHTML valide